REGOLAMENTO CAMPIONATO REGIONALE CROSS COUNTRY

REGOLAMENTO X-Country CAMPIONATO REGIONALE XC 2022

Il presente regolamento è redatto dal settore Fuoristrada del Comitato F.C.I. Campania. Ogni società aderente e tenuto a rispettarlo.

 Tutti i comunicati ufficiali saranno pubblicati sul sito www.fcicampania.it le classifiche saranno pubblicate sul sito media partner www.mtbonline.it  

Art.1

Scopo e Partecipazione assegnazione titolo:

Il Comitato Campania della F.C.I. settore Fuoristrada, organizza per l’anno 2022 il Trofeo X-Country valido anche come Campionato Regionale cross country su più prove. Alle singole prove possono partecipare tutti i tesserati F.C.I. ed appartenenti agli Enti riconosciuti dalla Federazione Ciclistica Italiana o atleti in possesso di tessera giornaliera. Al termine del trofeo vestirà la maglia di Campione l’atleta con il maggior punteggio qualora sia extra regionale verrà insignita la maglia di Campione Regionale al primo atleta campano. Al termine del trofeo verrà erogato a tutte le categorie agonistiche l’equivalente montepremi previsto dalla tabella federale per una giornata di gara.

Art.2

Le categorie:

Esordienti m/f

Allievi m/f

Elite m/f

U.23 m/f

Junior m/f

Master Junior (Solo Campani);

Elite Master Sport; Master 1-2-3-4-5-6 -7-8 Over

Elite Master Woman; Master Woman 1-2-3

Art 4

Percorsi

I percorsi devono avere una lunghezza massima di km 4,5 qualora il percorso sia più lungo occorre prevedere un accorciamento per consentire la partecipazione alle categorie Esordienti ed Allievi. Non può prevedere ostacoli artificiali o scale in salita.    

Art 5

Dotazioni tecniche

Ogni tappa dovrà mettere a disposizione nella zona di arrivo partenza di un impianto di amplificazione.

Art 6

Classifiche Punteggio e premiazione:

Le classifiche saranno redatte dal sito mtbonline.it che è partner ufficiale e saranno pubblicate prima di ogni tappa.

Il punteggio per categoria verrà assegnato ad ogni categoria all’articolo 4.

35 al  30 al 2° 26 al 23 al 21 al  20 al  19 al  18 al  17 al  16 al 10° 15 al 11° 14 al 12° 13 al 13° 12 al 14° 11 al 15° 10 al 16° 9 al 17° 8 al 18°  7 al 19°  6 al 20° 5 al 21° 4 al 22° 3 al 23° 2 al 24° 1 al 25°

 (in caso di parità si considera i migliori piazzamenti)

La classifica per società sarà la somma dei punteggi dei singoli atleti Al termine del Trofeo verranno premiate le prime 3 società. 

Art. 7

Limitazioni:

Non saranno inseriti nella classifica finale atleti che hanno subito squalifiche per doping di 2 anni ed oltre. Se in una gara si verificano gravi inadempienze verbalizzate dei giudici, e reclamate dalle società partecipanti. In separata sede dopo aver valutato gli eventi e sentita la società organizzatrice il responsabile del settore Fuoristrada, può a suo giudizio invalidare la tappa ai soli fini del punteggio del Trofeo.     

 Art 8

Denominazione della gara.

La denominazione della gara oltre al nome proprio dovrà recare il numero delle prova di Campionato Regionale.

 Art 9

Riconoscimento atleti e rilevamento dei tempi:

In tutte le gare, un responsabile del Team potrà presentare in verifica, tessere o Modulo S.I.F. (Fattore K). I numeri di gara devono essere almeno di grandezza A5 neri su sfondo bianco.

Art 11

Griglie di Partenza

La partenza sarà suddivisa in griglie 1° griglia, agonisti F.C.I. 2° Amatori

Seguendo l’ordine Top Class in subordine in base alla classifica del Trofeo.

La durata di una prova di cross-country formato olimpico deve essere compresa nelle seguenti forchette (in ore e minuti):

Categorie Giovanili

Donne Esordienti (20’ a 35’min)

Esordienti: (30’ a 45’ min) 

Donne Allieve (30’ a 45’ min)

Allievi (45’ a 60’min)

Categorie U.C.I.

Juniores (1.00 / 1.15 h)

Donne junior (1.00 / 1.15 h)

Uomini Under (23 1.15 / 1.30 h)

Donne Under 23 (1.15 / 1.30 h)

Uomini Elite (1.20 / 1.40 h)

Donne Elite (1.20 / 1.40 h)

 Categorie Amatoriali

Master junior M/F  (1.00 / 1.15 h -solo attività regionale)

Elite Sport (1.15 / 1.30 h)

Elite Sport Woman-MW1-MW2MW3 (1.00 / 1.15 h)

Master 1-2-3-4 (1.15 / 1.30 h)

Master 5-6-  (1.00 / 1.15 h)

Master 7- M8+  (0.45 a 1.00 h)

Art 13

Premiazioni singole gare:

Dato lo scopo promozionale del trofeo sono previsti solo premi in natura fatta eccezione per le tappe TOP CLASS.

Gli organizzatori dovranno obbligatoriamente premiare almeno i primi tre di ogni categoria con coppe targhe o medaglie. La cerimonia di premiazione è parte integrale della gara pertanto è obbligo per i vincitori attendere la cerimonia protocollare non sarà ammesso il ritiro del premio da terzi o atleti della stessa società.

Art 14

I reclami avverso l’organizzazione dovranno essere presentati in forma scritta dal Presidente della società o da un membro del direttivo al Presidente di Giuria ed al Responsabile della manifestazione. Reclami unicamente verbali che minano la serenità ed il decoro della manifestazione saranno puniti con il decurtamento di punti nella classifica di società in rapporto all’entità dell’evento e giudicato in separata sede dal responsabile del settore Fuoristrada.   

Per quanto non contemplato nel presente regolamento si applicano le norme del regolamento tecnico nazionale su www.federciclismo.it

Il Settore Fuoristrada