Mediterraneo Cross bussa alle porte !

Manca poco più di un mese allo start dell’edizione 22-23 del Mediterraneo Cross. Il 30 Ottobre, cerchiate in rosso la data, poichè parte dalla Campania la nuova edizione del trofeo più rappresentativo del sud Italia di Ciclocross. Precisamente la start location sarà Lauro, in terra irpina, dove ha sede la scuola di ciclismo della A.S.D. Federal Team Bike. La gara sarà anche prova unica di Campionato Regionale e gara Top Class. A seguire ci saranno le due tappe regine in quanto gare nazionali. In Basilicata a  Viggiano il 6 novembre,che per questa edizione cambia location spostandosi al centro del paese ma sempre organizzata dal  Team Bikers Viggiano ed il 13 novembre in Puglia a Bisceglie, in riva al mare giusto per rimanere in tema, a casa della Polisportiva G. Cavallaro. Per la finale ci si sposta in Calabria, Domenica 4 dicembre a due passi dallo splendido mare di Belvedere Marittimo con l’organizzazione curata  della ASD Ciclone. Anche questa finale sarà gara Top Class. I partner di questa edizione saranno Maglificio Ciemme Sport, che fornirà le maglie di leader provvisori e vincitori finali e F.lli Cosenza alluminio di qualità. Tutte le novità potete seguirle su mtbonline.it media partner del trofeo. A breve ulteriori novità.

video presentazione a cura di Giulio Carbone https://www.youtube.com/watch?v=06144SBXPOI

Pollice su per la Marathon e la Granfondo dei Monti Eremita e Marzano

di Luca Alò

Anche se la stagione agonistica del fuoristrada è quasi agli sgoccioli, l’Asd Ciclistica Oliveto Citra  è riuscita a portare a Colliano un considerevole numero di partecipanti per la Marathon dei Monti Eremita e Marzano sia per il giro della Campania Off Road che per il Trofeo Mtb dei Parchi Naturali.

Due opzioni di percorso con la marathon di 57 chilometri e la granfondo di 38 chilometri offrendo un graditissimo spettacolo tra i monti Eremita e Marzano, all’interno dei territori comunali di Colliano, Laviano e  Valva, in provincia di Salerno tra il fiume Sele e il confine con Muro Lucano, in Basilicata.

Nella competizione più attesa, quella marathon, Antonio Vigoroso (Rolling Bike), Roberto Semeraro (Team Eracle) e Adriano Luciano (CPS Professional Team) sono stati i protagonisti al maschile, mentre Oriana Damiri della Rolling Bike è stata l’unica rappresentante tra le donne a portare a termine la propria fatica sul medesimo percorso.

Obiettivo podio raggiunto nella granfondo per Marco Motta (Asd Bike 1275), Francesco Sanseviero (Bike in Tour Vallo di Diano) e Francesco Rizzeri (Asd Bike 1275) tra gli uomini, Nunzia Gammella (Bike&Sport Team), Cinzia Micco (Matese Bike Team) e Maria Teresa Miranda (Vesuviani Asd).

Sono stati mesi estremamente impegnativi – spiegano in una nota gli organizzatori dell’Asd Ciclistica Oliveto Citra -. Nonostante la creazione dei percorsi era già ben consolidata dagli anni precedenti alcune modifiche, necessarie per migliorarci, hanno richiesto il solito impegno organizzativo. È innegabile che gli sforzi anche questa volta sono stati davvero tanti e con il passare delle edizioni, ormai alla sesta tra granfondo e marathon, ci rendiamo sempre più conto che non bastano mai esperienza e grande organizzazione per far si che tutto vada nel verso giusto. L’unica cosa certa è il massimo impegno che mettiamo in campo quotidianamente per mesi e mesi accompagnato da tanta passione e senso di responsabilità verso coloro che ci onorano della loro presenza il giorno della manifestazione”.

I LEADER DEL GIRO DELLA CAMPANIA OFF ROAD DOPO SETTE PROVE

Under 50: Adriano Luciano (CPS Professional Team)

Over 50: Salvatore Fratiello (Genesy Bike)

Donne: Mara Parisi (UCD Rionero Il Velocifero)

E-bike: Eugenio De Leonardis (Mtbfan)

Statistiche marathon e classifiche https://www.mtbonline.it/Risultato/1562/1/

Statistiche granfondo e classifiche https://www.mtbonline.it/Risultato/1562/2/

Il servizio video a cura dello speaker Giulio Carbone al link https://www.youtube.com/watch?v=d6wp-u2dBKw

Sant Antonio Abate vince Team A. Esposito

Il cielo plumbeo non ha fermato le tante società che domenica 4 si sono ritrovate nella villa di Sant Antonio Abate per il 1° trofeo Giuseppe Scarfato, prova della Challange di Short Track. La manifestazione ben organizzata si è svolta su un tracciato di 400 metri ricavati tra i viali sterrati ed una attigua zona tecnica. Ai nastri di partenza si sono schierati circa un centinaio di giovani bikers suddivisi nelle varie categorie da G1 a G6. La manifestazione e sta aperta dai giovanissimi minibikers e conclusa da una nutrita rappresentazione di giovani ciclisti locali che si sono affacciati per la prima volta in una competizione ciclistica. Al termine della manifestazione soddisfazione è stata espressa dal presidente della società Giuseppe Cascone e dal responsabile Giovanni Scarafato che ci ha tenuto a ringraziare tutte le società presenti. La vittoria al termine delle singole gare è andata alla società Team Andrea Esposito al secondo posto è giunta la Federal Team Bike ed al terzo posto la società Amicisuperski.

a questo link si può vedere la cronaca della gara a cura della trasmissione 4° 52X12 ù

https://www.facebook.com/watch/live/?extid=NS-UNK-UNK-UNK-AN_GK0T-GK1C&ref=watch_permalink&v=1112928165978225

Granfondo Campania, tutto pronto per la gara ciclistica di domenica 18 settembre

Partenza e arrivo da Vulcano Buono: l’11 settembre si chiuderanno le iscrizioni

Fervono i preparativi per la quarta edizione della Granfondo Campania, la gara ciclistica in programma domenica 18 settembre, con partenza e arrivo dal Vulcano Buono di Nola, attraverso un percorso di oltre 100 chilometri che attraversa più di venti comuni di tre diverse province.

Come al solito quello studiato dagli organizzatori dell’Asd Black Panthers, guidati da Francesco Vitiello, è un tracciato ricco di spunti tecnici e di vedute mozzafiato, caratterizzato da diverse asperità e da un gran premio della montagna, quello posto dopo 80 km dal via a Taurano (3,3 km l’ascesa, con una pendenza media del 6,4%) destinato a segnare profondamente la lotta per la vittoria finale.

Ancora una volta cuore della manifestazione è Vulcano Buono, il centro commerciale di Nola che per il quarto anno consecutivo ha aperto le porte alla kermesse ciclistica. Nelle aree di Vulcano Buono verrà allestito il bike village (a ridosso dell’arco di partenza, dove sarà possibile ritirare i pacchi gara e dove verrà ricavata un’area hospitality). Sempre nel centro commerciale, poi, sabato 17 settembre sarà organizzata la conferenza di presentazione della gara, alla presenza tra gli altri dell’ex corridore professionista Lello Ferrara.

Le iscrizioni alla gara procedono spedite. Le procedure per poter partecipare si chiuderanno domenica 11 settembre: fino ad allora sarà possibile iscriversi sul sito www,speedpass.it, che dà diritto oltre al dorsale per la partecipazione anche al ritiro del pacco gara. Aniello Sammarco 333.4775582

Bicimparo 10 settembre fa tappa a Pomigliano d’Arco

Dopo la felice esperienza di giugno a Lauro la manifestazione “Bicimparo” voluta dalla Federciclismo Nazionale per testare l’abilità nella guida del bici, fa tappa a Pomigliano d’Arco con l’organizzazione della A.S.D. EMMEVI. la manifestazione, che consiste nel cimentarsi in varie stazioni a difficoltà crescenti, si svolgerà presso l’area mercatale alle ore 17:00 le iscrizioni su fattore k id 164439.

1° TROFEO CITTÀ DI CAIVANO giovanissimi strada

Domenica 11 settembre a Caivano la società Mary J Sweet Angel organizzerà il 1° trofeo Città di Caivano gara riservata alle categorie giovanissimi strada. Il percorso di 950 si svilupperà come di seguito: corso Umberto I, sinistra via Matteotti, sinistra via Roma, sinistra via Gramsci, sinistra corso Umberto I ed arrivo. Da ripetere piu’ volte a secondo della categoria ( g1 giri 3, G2 giri 5, G3 giri 7, G4 giri 9, G5 giri 11, G6 giri 13). Il ritovo è fissato alle ore 9:00 la prima partezà saral elle ore 10:00 iscrizioni su fatore k id 163948 entro il 9 settembre.

Giro della Lunigiana l’avventura campana entra nel vivo

E’ in fase di svolgimento il 46° Giro della Lunigiana gara nazionale/internazionale riservata alla categoria Juniores o come più comunemente conosciuta “la corsa dei futuri campioni”. A giusto titolo scorrendo l’albo troviamo recenti vincitori Tadey Pogacar nel 2016 e Remco Evenepoel nel 2018 ma all’indietro nel tempo troviamo anche nomi celebri campani come Giuliano Figueras 2° nel 1994 ed Antonio Bucciero 3° nel 2000. Oggi è la volta dei giovanissimi Brunetti Oscar, Russo Saverio, Di Biaso Rosario Gerardino, Ricca Samuele, Vanacore Patrik. Che si stanno battendo tenendo alto l’orgoglio ed il blasone della nostra regionale a loro va il nostro incoraggiamento.

Campania ai nastri di partenza del Campionato Italiano Enduro FCI 2022 

Si disputerà sabato 3 e domenica 4 settembre nel comune di  Castel del Rio (BO) il Campionato Italiano ENDURO FCI 2022 gara organizzata dalla Appennino Bike. la gara si articola su 5 prove speciali con lunghezza variabili dai 7,5 km della PS1 agli 800 metri della PS2 ma al di là dei numeri nudi e crudi resta una gara davvero impegnativa a cui i nostri atleti partecipano carichi e con tanta voglia di ben figurare. La nostra regione è rappresentata da:

Allievo. Catinaro Nicola (ASD Vesuvio MountainBike)

Junior. MAFFEO cristiano (ASD Vesuvio MountainBike)

Under 23 Tortora Daniel (ASD Linea Bici)

Donna EWS Brancaccio Giovanna (ASD Vesuvio MountainBike)

Amatore Giuseppe di Carlo (Linea Bici)

Accompagnatori

DS3 Ciampa Gerardo
DS2 Merone Edoardo

Assistenza tecnica
Di Cristo Palmerino

a tutti loro facciamo i nostri più sinceri “in Bocca al lupo”

Short Track ripreso ad Ariano e pronto per Sant Antonio Abate

Sabato 27 agosto nella villa comunale di Ariano Irpino si sono ritrovati oltre 50 giovani bikers per la ripresa della Challange campana dedicata ai giovanissimi. La società A.S.D. Pedale Arianese, nella persona del Presidente Pasquale Dotolo si è dichiarata soddisfatta della riuscita ed ha ringraziato le società presenti pur sottolineando le difficoltà nel reperire permessi che avrebbero consentito alla gara uno svolgimento su un percorso più ampio. Tuttavia la maestria nel tracciare il percorso ha reso interessanti le gare con continui capovolgimento di fronte per la vittoria finale. Al termine delle prove tralasciando le singole categorie la vittoria nella classifica di merito è andata alla Federal Team Bike al secondo posto si è classificta la società Team A. Esposito ed al terzo posto hanno concluso gli Amicisuperski.

a

Ma giusto il tempo di tirare un sospiro di sollievo che i giovani bikers saranno impegnati domenica 4 a Sant Antonio Abate dove la società Team Giuseppe Bike organizzerà il 1° SHORT TRACK “GIUSEPPE SCARFATO”. L’appuntamento per tutte le società è presso l’area del Parco Naturalistico alle 8:00 mentre la prima partenza è fissata alle ore 9:00. Intanto al Link

Classifica Short Track 2022

si può consultare la classifica aggiornata

MTB Campania presente al SunSportWeek Terre Federiciane

Domenica 4 settembre si correrà a Rocca Imperiale in provincia di Cosenza la XC SUNSPORTWEEK XCO gara Top Class e Campionato Regionale Calabria. La manifestazione organizzata dalla ITALIA SPORT TEAM prevede oltre alla gara regina del cross country anche una manifestazione di Giovanissimi ed una gara di Ranning. La gara di domenica 4 sarà a conclusione di uno stage che inizia il giorno 1 settembre che prevede sessioni di allenamenti con gli atleti della Carbonhubo CMQ tra i quali il giovane talento Rubanenko e Anastasiia Maria Sukhopalova Campionessa Ucraina sia XCO che XCE. La Campania sarà presente con 10 atleti in rappresentanza di 5 società delle categorie Esordienti ed Allievi che parteciperanno allo stage.

Matteo De Sarno (AL) Domenico Esposito (AL) Cicloò Carbonari Bikers

Andrea Ruggero (AL) Giovanni Russo (ES) Giuseppe Gianni (ES) Federal Team Bike

Antonio Rosati Reanato (ES) Antonio Luigi Zero (ES) Rampikevoli MTB

Antonio De Martino (ES) Riccardo Carrafiello (ES) Amicisuperski

Giuseppe Panariello (AL) RDR Cycling Team

Video promo dell’evento https://www.youtube.com/watch?v=UmfVvUYirKc