Mirko Zanni bissa il successo al Megano

Mirko Zanni atleta Elite della Over the Top conquista la seconda edizione della Gran Fondo dei Monti Lattari e si conferma indiscusso dominatore del Monte Megano, bissando il successo dello scorso anno. Una gara tutt’altro che facile quella che è andata in scena domenica 11 Ottobre a Gragnano. In primis per la determinazione con la quale il presidente della A.S.D. Over The Top, Carlo Baliotto ed i suoi ragazzi, hanno portato avanti questo progetto organizzativo e poi per i tanti bikers che nonostante il periodo di restrizioni hanno voluto mettersi in gioco sfidando i 1150 metri del monte Megano. Al termine della gara sorrisi e complimenti da parte di tutti i partecipanti che hanno gradito sopratutto il lavoro fatto dagli organizzatori per mettere in sicurezza la lunga e tecnica discesa finale.

Per la cronaca della gara, come dicevamo, un successo che è maturato fin dai primi colpi di pedale quello dell’atleta di casa Mirko Zanni che è giunto al traguardo con 8 minuti e 37 secondi su Antonio Matrisciano (ASD Team Giuseppe Bike). Al terzo posto della classifica generale è giunto De Angelis Carmine (Bicincanto nel Vulcano) tutti e tre comunque vincitori anche nelle rispettive categorie. In campo femminile elogio per l’unica ragazza in gara Micco Cinzia (Team Giannini). Nella altre categorie si sono imposti: Nappi Michele (Crocelle Racing Team), Cesarano Francesco Paolo (Over the Top) D’Amora Gabbriele (Barracuda Bike Cycling Team), Casertano Domenico (MTB Tifata), Salvatore Carlo (Vesuvio Mountainbike), Iovinelli Giuseppe (Vesuvio Mountainbike), Ruggiero Luciano (Landi Skate Salerno), Panagrosso Ferdinado (Cicloo Carbonari Bikers), Nunziata Domenico (Pit Stop Racing Team) classifiche complete al link: https://www.mtbonline.it/Risultato/1463/1/